Il progetto

Il progetto “LIFE MedWolf - Le migliori pratiche di conservazione del Lupo nelle aree mediterranee (LIFE11 NAT/IT/069) - si svolge in Italia, nel territorio della provincia di Grosseto, e in Portogallo, nei distretti del Guarda e di Castelo Branco. L'obiettivo del progetto è quello di ridurre il conflitto tra la presenza del lupo e le attività antropiche nelle aree rurali delle due aree di studio dove si è persa la tradizione culturale alla coesistenza con il predatore. MedWolf vede infatti per la prima volta la collaborazione tra associazioni di categoria rappresentanti il mondo agricolo, associazioni ambientali, istituzioni e centri di ricerca italiani e portoghesi.

17-03-2017

A scuola di recinzioni

I ragazzi della 3° A dell' Istituto Tecnico Agrario Statale "Leopoldo II di Lorena" Grosseto (indirizzo Vitivinicolo-Enologia) incontrano Medwolf. Impegnati in un percorso di Alternanza Scuola Lavoro partecipano sul campo all'installazione di una delle recinzioni per la prevenzione delle predazioni.

 

16-03-2017

Cani da guardianìa: la nuovissima brochure di DifesAttiva

Fresca di stampa, Medwolf presenta la nuova brochure curata da DifesAttiva tutta dedicata ai cani da guardianìa e ai consigli sul comportamento da tenere in caso di incontro.

 

07-03-2017

Mostra Medwolf all’assemblea delle guide Agae

Si è conclusa la due giorni di assemblea delle guide Agae sull'Abetone. Presente anche la mostra Medwolf. A fine marzo è previsto un incontro con le guide che sono intenzionate a collaborare con il progetto tramite attività di raccolta feci e wolfhowling.

03-03-2017

Allevatori, cani da guardianìa e predatori: incontro con DifesAttiva al Museo della Maremma

Sabato 4 marzo 2017, alle 17.00, presso il Museo di Storia Naturale della Maremma a Grosseto,  DifesAttiva presenta il lavoro di tutti gli imprenditori agricoli zootecnici, che con impegno e costanza utilizzano i cani da guardianìa per proteggere il bestiame. 

14-02-2017

Escursionismo e cani da guardianìa: due eventi gratuiti

Si è tenuto oggi nel Parco naturale della Maremma il primo incontro valido come corso di aggiornamento per soci Aigae per capire qual è il corretto comportamento da tenere in presenza di cani da guardianìa negli itinerari escursionistici. Martedì 21 febbraio ci sarà il secondo incontro, a Roccalbegna.